La Lista di Nozze

Lista Nozze Certamente una delle cose più piacevoli durante i preparativi al matrimonio è andare in giro per i negozi a scegliere i propri regali. Quest'usanza nasce negli Stati Uniti nei primi del novecento e si è fatta strada in Italia alla fine degli anni sessanta. Fare la lista di nozze fa risparmiare tempo, evita regali doppi e risolve l'imbarazzo della scelta. Inoltre consente di fare agli sposi un regalo sicuramente desiderato, e fa risparmiare tempo ed stress agli invitati.

Innanzitutto gli sposi dovranno ben meditare su cosa farebbe loro piacere ricevere come regali di nozze, considerando anche l'utilità degli oggetti scelti e il negozio che abbia il più ampio assortimento possibile di articoli. Per fare una buona lista di nozze basta rispettare poche semplici regole di Bon ton:
La lista di nozze deve essere completata prima dell'invio delle partecipazioni, senza però farne menzione all'interno dell'invito.
Deve contenere un gran numero di articoli che coprono ampie fascie di prezzo in modo da mettere a proprio agio gli invitati nella scelta.
Di buon gusto sarebbe anche includere piccoli oggettini economici, in modo da dare la possibilità a chi non è stato invitato al matrimonio donare comunque un piccolo pensiero di buon auspicio alla futura coppia.

Piatti Lista Nozze Se il matrimonio coincide con la prima abitazione, bisogna pensare a tutto ciò che è necessario o indispensabile. Come già accennato in precedenza, è bene sviluppare la lista in negozi specializzati, dove l'assortimento è molto ampio: articoli da regalo, casalinghi, elettrodomestici, televisori, arredamento. Un'ottima cosa sarebbe avere la possibilità di avere la propria lista online su Internet, in modo da permettere anche ad amici e parenti che non sono in zona di consultarla. Potrete così controllare in tempo reale l'"aggiudicazione" degli oggetti, ed eventualmente andare ad aggiornare la lista per non lasciare buchi in nessuna fascia di prezzo.

A presto ulteriori approfondimenti sull'argomento .